Giovedì, 23 Agosto 2018 07:21

Borgo Medievale di Rango

Rango, uno dei nostri Borghi più Belli d'Italia è la meta ideale se cerchi una vacanza rurale in un borgo unico di montagna. A pochi passi dalle Terme di Comano,

questo magico pugno di case rurali, perfettamente conservate nella loro antica architettura, parla ancora di un passato popolato di pellegrini, pastori con le loro greggi, mercanti e viaggiatori solitari che qui usavano sostare e riposare. A Rango il tempo sembra essersi fermato.

Un'ampia scalinata ti accoglie per condurti nel cuore del paese tra vòlti, loggiati e ponti antichi. Da non perdere, il piccolo Museo della Scuola dove sono conservati oggetti e materiali didattico della prima metà del novecento. Un'esperienza inedita e un viaggio nella memoria dove ti ritroverai nella scuola del tempo passato. Passegginado sulle strette viuzze selciate, potrai cogliere ancora lo spirito della vita contadina che a tratti rivive nella rievocazione di lavori oggi in disuso come il moleta (arrotino), l'ombreler (ombrellaio), il caregheta (impagliatore di sedie) o il calier (calzolaio).

L'anima di Rango è rimasta intatta nei secoli. Dalla splendida bifora rinascimentale che ti accoglie all'entrata, all'intreccio di edifici rurali, ai pont che conducevano all'aia, ai tipici androni (vòlt), al fitto sistema di cunicoli, corti interne (portec) e passaggi coperti per ripararsi dalla pioggia e dalla neve. Da non perdere la piazza del borgo, abbellita da finestre e balconi adornati di fiori e pannocchie e la grande fontana in granito, di forma quadrata che un tempo era abbeveratoio per le greggi e oggi ritrovo per conversare.

Last modified on Martedì, 06 Novembre 2018 08:33

Search